Teneri Acerbi di Giorgio Bonacini

Versione stampabileSend to friendPDF version
Teneri acerbi

L'ultimo volume di poesie di Giorgio Bonacini – redattore della rivista “Anterem” dal 1989 – ha per titolo Teneri Acerbi.

Registra l’autore: “Le poesie contenute in questo libro sono state scritte alla fine degli anni Settanta e hanno trovato una stesura provvisoriamente definitiva nel 1979.

Stesura che è quella da cui, con piccole varianti, qualche aggiustamento, alcune correzioni, si arriva nel tempo a questo volume.

Poesie giovanili, dunque, con una scrittura nervosa, un po’ oscura e criptica, mi dicono.

Probabilmente è così, ma sicuramente sono poesie che proprio perché nate in quel frenetico momento di vita interiore, non sono state ferme; infatti si sono affacciate già alcune volte nel corso degli anni e pubblicate”.

Anticipiamo per i nostri lettori

• le poesie che aprono il volume
la nota bio-bibliografica dell’autore
• la riflessione critica di Flavio Ermini