Flavio Ermini

Convocazione assemblea dei soci 10/2019

ANTEREM

Associazione di Promozione Sociale
via Cantore 1 – 37121 Verona – Italia
e-mail direzione@anteremedizioni.it
Codice fiscale 01797120233

Verona 2 maggio 2019

Ai soci dell’Associazione di Promozione Sociale “Anterem”

Oggetto:  Convocazione dell’Assemblea dei soci ordinaria.

Da Parigi, il nuovo libro di Shoshana Rappaport

Da Parigi, il nuovo libro di Shoshana Rappaport

Léger mieux puise sa matière dans la vie quotidienne de poètes lus et admirés. Articulé autour de trois grandes figures du xxe siècle, une Anglaise, une Américaine et une Russe : Virginia Woolf, Sylvia Plath et Marina Tsvetaïeva, ce livre très original essaie de restituer l’intimité d’une vie d’écrivain.

La prose de Shoshana Rappaport est à la fois simple et aérienne, proche du journal et du monologue intérieur. Elle nous transporte de la table de travail au jardin en fleurs, nous rendant infiniment proches ces femmes que lie un même tourment face à la vie.

Rien d’impudique ni d’indélicat, pas un mot sur leur suicide, mais au contraire une remarquable attention aux détails les plus vivants et les plus concrets de leurs journées. Tout l’art du texte est de lier ici l’infime d’une voix ou d’une silhouette à l’embellie précaire d’un ciel ténébreux. Shoshana Rappaport signe là son meilleur livre : un émouvant et fraternel hommage à trois femmes hantées par les mots jusqu’à leur mort.

Shoshana Rappaport, Léger mieux, Le bruit du temps, Paris 2019.

Opera prima. I due vincitori

Giorgiomaria Cornelio
Giorgiomaria Cornelio
Giorgio Mancinelli
Giorgio_Mancinelli

 

Opera prima è una collana di poesia dedicata ad autori che ancora non hanno pubblicato le loro poesie in volume. La collana (fondata nel 2003) viene pubblicata in coedizione da Anterem e Cierre Grafica ed è diretta da Flavio Ermini.

È sostenuta criticamente ed economicamente da un Consiglio editoriale formato da note personalità della critica letteraria e della filosofia, oltre che da poeti e artisti. Tale Comitato è affiancato da un Consiglio dei garanti costituito da Eugenio Borgna, Umberto Galimberti, Vincenzo Vitiello.

Tale gesto editoriale ha un’ambizione: non far ricadere i costi editoriali e di distribuzione sull’autore. A questo proposito la Direzione, il Consiglio editoriale e il Consiglio dei garanti mettono a disposizione la loro esperienza gratuitamente.

Tra tutte le opere pervenute il Consiglio editoriale si è dapprima soffermato sui lavori di Giorgiomaria Cornelio, Giorgio Mancinelli, Clio Nicastro, Gianmarco Pinciroli, Dylan Ruta.

Dopo un’attenta riflessione ha scelto di pubblicare nel 2019 le opere prime di Giorgiomaria Cornelio e di Giorgio Mancinelli. I due volumi saranno pubblicati entro l’estate 2019.

Convocazione assemblea dei soci 9/2019

ANTEREM

Associazione di Promozione Sociale
via Cantore 1 – 37121 Verona – Italia
e-mail direzione@anteremedizioni.it
Codice fiscale 01797120233

Verona 2 aprile 2019

Convocazione dell’Assemblea dell’Associazione di Promozione sociale Anterem.

Il 5 per mille ad Anterem

A Lei che ama la poesia, la filosofia e l'arte

 segnaliamo un'importante opportunità, offerta dalla Certificazione Unica 2019

 

5x1000 ad anterem

Un'informazione preziosa

La Finanziaria ha riconfermato la possibilità per i singoli contribenti di destinare sulla Certificazione Unica 2019 il 5 per mille della propria IRPEF direttamente all'Associazione Anterem con la dichiarazione dei redditi del 2018.

Tale possibilità ha lo scopo di permettere ad Anterem di ottenere - con la solidarietà diretta di chi è vicino alle forme della bellezza e del pensiero - quei finanziamenti che le Istituzioni pubbliche normalmente non prevedono.

Un'ulteriore opportunità

Destinando ad Anterem il Suo 5 per mille, Lei contribuirà a realizzare gli obiettivi dell'associazione - promuovere lo sviluppo della ricerca poetica e della riflessione filosofica ed estetica - senza alcun aggravio delle imposte.

Come fare

Lei potrà esprimere il Suo sostegno ad Anterem apponendo la Sua firma nell'apposito spazio della dichiarazione dei redditi - là dove si prevede il sostegno delle organizzazioni senza fini di lucro - e indicando nello spazio sottostante il nostro codice fiscale:

01797120233

Per ulteriori chiarimenti: flavio.ermini@anteremedizioni.it

Eventi speciali del Forum Anterem

 

"OLTRE LE APPARENZE"
è una mostra realizzata dagli studenti del Liceo Artistico di Verona

Inaugurazione:

Sabato 16 marzo 2019

Biblioteca Civica di Verona

Ore 10:00 Protomoteca

Liceo Artistico di Verona

Via Delle Coste, 6

tel. 045 569548

E-mail: info@artevr.it 

sito web: www.artevr.it

Oltre le apparenze

Danilo Di Matteo: Stragi familiari e liberazione della donna

Si rincorrono e paiono quasi sovrapporsi in tragica sequenza le notizie di femminicidi e di stragi familiari. E se tali fatti di cronaca trovassero una sia pur parziale chiave di lettura nei discorsi delle donne dei decenni passati? Forse ragionamenti che sembravano iperideologici mostrano ora la loro validità e la loro fondatezza.

René Girard, Thomas Hardy e l’essenza del desiderio

La categoria “Saggi brevi” – molto frequentata dagli studiosi impegnati ad approfondire le tematiche care ad “Anterem” – si arricchisce di un nuovo contributo. E’ di Alessandro Medri, il quale dimostra come sia possibile leggere il romanzo The return of the native di Thomas Hardy alla luce della teoria girardiana del desiderio mimetico; teoria che peraltro consente di formulare una interpretazione complessiva della psicologia umana, a parziale rettificazione delle tesi freudiane.

R. Girard Thomas Hardy e l_essenza del desiderio

La tematica alla quale questo saggio – che ha per titolo René Girard, Thomas Hardy e l’essenza del desiderio – porta in importante contributo è “Poros e Penìa” (cfr. “Anterem” 61, dicembre 2000).

Alessandro Medri è nato a Lugo il 21 / XI / 1978. Ha conseguito la laurea in Filosofia presso l’Università di Bologna nel 2002, con una tesi di laurea dal titolo Intellectus fidelis. Percorsi tra Heidegger e Bonaventura da Bagnoregio per una interpretazione della metafisica occidentale. Ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento presso la S.S.I.S. di Bologna nel 2009 con una tesi sulla dialettica di Hegel.

Condividi contenuti