Febbraio 2013, anno X, numero 18

Giovanni Campana, inediti da “Delle parole (e loro luoghi)”, con una nota critica di Giorgio Bonacini

TRATTATELLO IN PENSIERI SCIOLTI E VERSI

 

§ n. 21 Della restituzione che nella parola della poesia ha luogo.

Daniele Bellomi, inediti da “Ripartizione della volta”, con una nota critica di Giorgio Bonacini

ripartizione della volta

(opera prima)

 

nistagmi: tre movimenti involontari degli occhi

 

 

*

Pietro Altieri, poesie da “Ubiquità del bianco”, con una nota critica di Giorgio Bonacini

da Nessuna pietà per chi si volta indietro

Eravamo morti e respiravamo
Paul Celan

Vicolo cieco

Nessuno respira,
in attesa di un nome.

Un’ombra sconosciuta
sosta
agli angoli di un volto.

“e il Vicolo Cieco
è sulla faccia di tutti”.

 

Abendland

Febbraio 2013, anno X, numero 18

Logo di Carte nel Vento

I testi che presentiamo in questo numero sono opera dei finalisti per “raccolta inedita” al Premio Lorenzo Montano 2012: Pietro Altieri, Daniele Bellomi, Giovanni Campana, Enzo Campi, Silvia Comoglio, Loredana Semantica. Per introdurre questi poeti sembrano ideali le parole del filosofo Federico Ferrari, tratte da "Anterem 85": "La parola poetica crea un mondo, crea il mondo, perché espone il linguaggio e le cose al loro momento inaugurale, al loro momento iniziale. (...) La parola poetica crea spazio nella trama compatta e continua della storia, offre uno spazio in cui si possa muovere l'immagine presente in ogni momento della vita. In questo spazio, l'immagine appare e la cosa può vedersi come mai si era vista, al di là di ogni previsione, di ogni pensiero calcolante, di ogni cibernetica". 

Le opere degli autori proposti spaziano tra poesia lineare, poesia e prosa poetica, poesia e segni musicali, poesia e saggio. La qualità distintiva di ciascun autore emerge, oltre che dai testi, dalle acute note critiche di Giorgio Bonacini. Ancora una volta “Carte nel vento” testimonia il lavoro intorno alla poesia contemporanea svolto dal Premio Lorenzo Montano. Siamo lieti di confermare che è in corso il “Montano 2013 – 27^ edizione” per aggiungere nuove pagine a una lunga storia.

In copertina: foto di Sara Fazzini in occasione del Convegno Anterem 2012

Scarica il bando del Premio che scade il 15 aprile 2013

Accedi all'area dedicata alle opere.

Condividi contenuti