Ranieri Teti

Novembre 2019, anno XVI, numero 44

ANTEREM
RIVISTA DI RICERCA LETTERARIA
 

Carte nel vento n.44

Tra Nadia Agustoni e Luca Vaglio sono compresi trentacinque poeti e prosatori di qualità, che si aggiungono idealmente a quanti sono stati presentati nei numeri scorsi e a quelli che usciranno nel prossimo numero che concluderà l’esperienza del “Montano” 2018. Differenti percorsi di ricerca si intrecciano in “Carte nel vento” 44, testimoniando allo stesso tempo la vitalità della poesia italiana contemporanea e l’impossibilità di una mappatura esaustiva: gli autori qui presenti rappresentano solo una validissima parte di quanto si produce oggi in Italia.

Tutte le note che accompagnano i testi proposti sono state realizzate dalla redazione di “Anterem”, a conferma dell’incessante lavoro che gravita attorno a questo Premio. Sono lieto di annunciare che dal prossimo anno la cura di “Carte nel vento” diventerà collettiva: sarà prodotto dall’intera redazione di “Anterem”, che coincide con la giuria storica del “Montano”. rt

 

In copertina: Aida M. Zoppetti, “A colpo d’occhio” (2019). Papier collé: stampa con sovrapposizione di materiali

(leggi tutto)

Flavio Ermini

La redazione di “Anterem”, stante il persistere delle gravi condizioni di salute di Flavio Ermini, ha preso una decisione che mai avrebbe voluto: interrompere il Forum legato al Premio Lorenzo Montano perché è sempre stato un’occasione di gioia, una festa poetica da condividere con tutti gli amici, una festa del lavoro comune.

In questo momento è troppo forte la preoccupazione.

Ringraziamo per le dimostrazioni di affetto a Flavio, ci stringiamo tutti attorno a lui.

Forum