Aprile 2020 anno XVII numero 46

Giorgiomaria Cornelio, ‚ÄúPalinsesto‚ÄĚ, audiolettura-cartolina; note di S. Comoglio, M. Guatteri, D. Pericone, L. Rossi

Giorgiomaria Cornelio, “Palinsesto”, audiolettura-cartolina;
note di Silvia Comoglio, Mariangela Guatteri (con immagine asemantica), Daniela Pericone, Lia Rossi

 

Giuseppe Calandriello, ‚ÄúPneumeno‚ÄĚ, audiolettura; note di Silvia Comoglio, Ranieri Teti

Pneumeno


edificio nella notte, fiotti d’uomo
                                         (terra di gonfiore)

Andrea Breda Minello, ‚ÄúBerkana‚ÄĚ, videolettura; note di Silvia Comoglio, Patrizia Dughero

Perché quando Berkana ornata di rami

Si innalza sino ai margini del cielo

Emana la tensione delle tue viscere

Dichiara un nuovo inizio:

 

Una mutazione del sangue per accoglierti

Come il Dio che porterà in dono

La testa spezzata di Fenrir.

 

Prima pagina: Marcel Moreau (1933 ‚Äď 2020) tradotto da Cristiana Panella

Da Moreau. Quintes, L'Ivre Livre, Sacré de la femme, Discours contre les entraves. Éditions Denoël, p. 419

Traduzione e premessa: Cristiana Panella

Marcel Moreau

Aprile 2020, anno XVII, numero 46

ANTEREM
RIVISTA DI RICERCA LETTERARIA
 
Carte nel vento n. 46

Carte nel Vento

periodico on-line 
del Premio Lorenzo Montano

 

a cura della redazione di "Anterem"


Diamo vita a quello che non è stato.

Un ormai abituale appuntamento come il Forum Anterem, vibrante perché solitamente vissuto “insieme”, in questo periodo trasmetterà la stessa passione grazie alla tecnologia.

Ascolteremo i poeti dalle loro case, dal loro giardino, come se fossimo in Biblioteca Civica a Verona.

La viva voce dei poeti rompe il silenzio di questo tempo sofferto.

Sono gli autori finalisti per “Una poesia inedita” al “Montano” 2019. Da remoto proviene anche il brano originale composto da Francesco Bellomi per la poesia vincitrice di Roberta Sireno.

La novità introdotta lo scorso anno, e che si ripete con identica modalità nell’edizione in corso, è stata la creazione di una Giuria critica per determinare il testo da premiare. Per istituire questa giuria, che si affianca a quella storica composta dalla redazione di “Anterem”, abbiamo invitato finalisti e vincitori della precedente edizione del “Montano”. La stessa cosa, con personalità quindi differenti, sta accadendo quest’anno:
www.anteremedizioni.it/premio_lorenzo_montano_xxxiv_(...)

Com’è prassi per la giuria storica, abbiamo chiesto anche ai nuovi giurati di scrivere su alcune delle poesie valutate, scegliendo liberamente. È il motivo per cui è stata denominata “Giuria critica”.

Tutto il lavoro collettivo è racchiuso in questo nuovo numero di “Carte nel vento”, che si apre con un omaggio allo scrittore belga Marcel Moreau, figura dirompente della letteratura francofona del ‘900, praticamente inedito in Italia e di recente scomparso.

Buon ascolto, buona lettura.

In copertina: Fotogramma di Giorgiomaria Cornelio e Lucamatteo Rossi

Ranieri Teti

(leggi tutto)

Condividi contenuti