Ranieri Teti

Versione stampabileSend to friendPDF version

Ranieri TetiRanieri Teti

Ranieri Teti è nato a Merano nel 1958.

 

Ha pubblicato le raccolte poetiche:

La dimensione del freddo, prefazione di Alberto Cappi, Verona 1987;

Figurazione d'erranza, prefazione di Ida Travi, Verona 1993;

Il senso scritto, prefazione di Tiziano Salari, Verona 2001; 

Controcanto (dalla città infondata), immagini di Pino Pinelli, nel volume collettivo Pura eco di niente, prefazione di Massimo Donà, Morterone 2008;

Entrata nel nero, nota di Chiara De Luca, Bologna 2011. http://www.anteremedizioni.it/ranieri_teti_entrata_nel_nero

 

E' compreso nelle antologie:

Istmi. Tracce di vita letteraria, a cura di Eugenio De Signoribus, Urbania, Biblioteca Comunale di Urbania, 1996;

Ante Rem. Scritture di fine novecento, a cura di Flavio Ermini, con premessa di Maria Corti, Verona 1998;

Akusma. Forme della poesia contemporanea, a cura di Giuliano Mesa, Fossombrone 2000;

Verso l'inizio. Percorsi della ricerca poetica oltre il novecento, a cura di Andrea Cortellessa, Flavio Ermini, Gio Ferri, con premessa di Edoardo Sanguineti, Verona 2000.

 

Ha collaborato, con testi poetici, alla realizzazione di libri d'arte prodotti per pittori e scultori.

Un suo radiodramma, "Ombre sotterranee", è stato oggetto di tesi di laurea presso il Conservatorio di Trento e Riva del Garda. 

Ha partecipato a vari festival, letture e incontri di poesia.

Si sono occupati dei suoi testi, tra gli altri, Davide Argnani, Mario Artioli, Alessandro Assiri, Vitaniello Bonito, Enzo Campi, Laura Cantelmo, Andrea Cortellessa, Ninnj Di Stefano Busà, Massimo Donà, Flavio Ermini, Federico Federici, Gio Ferri, Giovanna Frene, Mario Fresa, Marco Furia, Gabriele Gabbia, Mauro Germani, Stefano Guglielmin, Francesco Marotta, Giuliano Mesa, Sandro Montalto, Romano Morelli, Umberto Petrin, Rosa Pierno, Roberto Rossi Precerutti, Jolanda Serra, Domenico Settevendemie, Antonio Spagnuolo, Adriano Spatola, Adam Vaccaro, Carlos Vitale.

Ha collaborato a riviste italiane e straniere, cartacee e on-line: "Osiris", "Schema", "La Corte di Mantova", "Pagine", "L'Ulisse", "Milanocosa", "Versante ripido", "Utsanga", oltre ai blog "Via delle belle donne", "Blanc de ta nuque", "La dimora del tempo sospeso", "Poesia 2.0".

Suoi testi poetici sono stati tradotti in russo, spagnolo e inglese. Alcune sue poesie figurano nei volumi collettivi degli atti di convegni e festival.  

Fa parte della redazione della rivista 'Anterem' dal 1985. Per conto di Anterem Edizioni cura la collana "La ricerca letteraria".

Cofondatore e coordinatore del Premio Lorenzo Montano, ne promuove il periodico on-line 'Carte nel Vento' e la pagina facebook.

Vive a Verona.

 

 

 
AllegatoDimensione
Teti.mp32.94 MB