XXI Premio Lorenzo Montano - Opera prima

Versione stampabileSend to friendPDF version
Lo spostamento degli oggetti


Il Premio di Poesia Lorenzo Montano prevede un particolare riconoscimento per le opere prime inedite, al fine di valorizzare i poeti che non hanno mai pubblicato in volume.

Tale riconoscimento si traduce nella pubblicazione nella collana "Opera prima" diretta da Flavio Ermini. Tale collana è promossa da un gruppo di noti intellettuali che si è costituto in un Consiglio editoriale a cui si deve anche la produzione dei volumi.

L'ultima opera edita, la prima del 2008, è di Alessandro De Francesco [pdf 476.5 KB], giovane poeta e raffinato intellettuale (si leggano a questo proposito le sue "questioni di poetica" [pdf 124.01 KB]).

Il volume è accompagnato da un approfondito saggio di Martin Rueff, che scrive: "... la poesia non ha smesso di interrogare il mondo e i poeti di interrogare gli oggetti che lo popolano e a cui connettono la loro esperienza e la loro memoria. Alessandro de Francesco ce ne offre una testimonianza efficace e acuta".

Lo documentano le poesie [pdf 50.39 KB] che, quali exempla, qui condividiamo con i nostri lettori. Con la consapevolezza che, come sostiene Mario Varini, proprio una condivisione più vasta delle conoscenze e dell'immaginazione possa creare un'umanità più consapevole e partecipativa.