Numero 77

Forme di vita, n.77

E immaginare un linguaggio significa immaginare una forma di vita.
Wittgenstein

Nella poesia viene alla pronuncia la physis nel suo fiorire: quella “natura” che si nasconde fuori dalla storia, ma prima e a suo fondamento: nel tempo originario.
Questa dislocazione produce nella parola una rottura, un cambiare rotta, in un vero e proprio manifestarsi del luogo che ci è proprio e che ci rende propri.

Numero 77 (dicembre 2008)

Agli appassionati di letteratura e di filosofia, ai poeti, ai filosofi, agli storici della letteratura impegnati in una personale ricerca stilistica e di pensiero

Numero 77 della Rivista ANTEREM

È in distribuzione l’atteso numero 77 di “Anterem”. Ha per titolo “Forme di vita” ed è dedicato a quella parola che si precisa quale “oscuro e insopprimibile tratto costitutivo della vita, un modo d’intendere che trasforma” come viene registrato nell’editoriale di Flavio Ermini. Convengono al dialogo su questo tema poeti, pensatori e artisti, in un succedersi articolato di testi poetici, teorici e segnici.

Elenco collaboratori

Pensiamo di farLe cosa gradita anticipando qui il sommario degli interventi e le pagine dedicate alla poesia di Velimir Chlebnikov  il grande poeta definito da Tynjanov “il battistrada del linguaggio poetico” del Novecento Russo.

Ritratto di Velimir Chlebnikov,   Manoscritto di Velimir Chlebnikovil


Per chi ancora non è abbonato alla rivista “Anterem”, riteniamo che questo sia il numero ideale per iniziare a confrontarsi con il nostro cammino di conoscenza, iniziato nel 1976.

L’abbonamento ad “Anterem” è biennale e consente un aggiornamento costante sulle più significative tendenze poetiche internazionali.
Costa 50 euro – da versare sul c.c. postale n. 10583375 intestato alla rivista – e dà diritto a ricevere quattro numeri della rivista.

Ricordiamo ai nostri lettori la formula di abbonamento “rivista con libri”. Costa solo 100 euro ed è estremamente vantaggiosa. In tal modo, infatti, oltre ad “Anterem” l’abbonato riceverà per due anni tutti i volumi pubblicati da Anterem Edizioni e tutti i libri di poesia in coedizione con Cierre Grafica (non meno di 20 volumi).

Da quest’anno c’è un’altra importante novità: i nostri abbonati entreranno a far parte della Giuria dei Lettori del Premio Lorenzo Montano. Avranno in tal modo il diritto di esprimere la loro valutazione sui tre libri vincitori della sezione “Opera edita”, concorrendo così a scegliere il “supervincitore”.

Ulteriori informazioni sull’abbonamento.

Attendiamo le vostre richieste.

Condividi contenuti